Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-

Atto riparativo In evidenza

Atto riparativo

I diritti e la dignità dei lavoratori

L'obbligo di guadagnare il pane col sudore della propria fronte suppone, al tempo stesso, un diritto. Una società in cui questo diritto sia sistematicamente negato, in cui le misure di politica economica non consentano ai lavoratori di raggiungere livelli soddisfacenti di occupazione, non può conseguire né la sua legittimazione etica né la pace sociale. (Lettera Enciclica “Centesimus Annus” del Sommo Pontefice S. Giovanni Paolo II)   

Tutti i lavoratori devono ricevere il giusto salario.  L'economia deve servire le persone, non il contrario. Il lavoro è più di un modo per guadagnarsi da vivere; si tratta di una forma di continuare a partecipare alla creazione di Dio. Se la dignità del lavoro è da proteggere, allora anche i diritti fondamentali dei lavoratori devono essere rispettati.

 Vogliamo riparare:

  • Le azioni dei datori di lavoro che non rispettano la dignità dei lavoratori.
  • L’egoismo e l’ingiustizia di molti che non permette di retribuire con un giusto salario.
  • La mancanza di sicurezza nel lavoro che provoca incidenti, molti dei quali mortali.

Impegno di vita:
Durante la settimana ci impegniamo a pregare per tutti i lavoratori perché:

  • i loro diritti e la loro dignità siano rispettati.
  • Siano compensati con i giusti salari per il loro lavoro.
  • Lavorino in condizioni di sicurezza personale e delle persone intorno.

 PREGHIERA

Dio, Creatore dell'universo, che lavori in ogni momento al fine di sostenere la creazione, benedici coloro che lavorano per il bene del genere umano; proteggi coloro che soffrono e sono a rischio per la mancanza di sicurezza. Concedi giustizia per quei lavoratori il cui lavoro è umiliante e la cui retribuzione è ingiustamente compensata. Amen!

Torna in alto
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.