Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-

Delegazione Santo Spirito

Atto riparativo

Le violazioni della dignità umana.

“Gesù percorreva tutte le città e i villaggi, insegnando nelle loro sinagoghe, annunciando il vangelo del Regno e guarendo ogni malattia e ogni infermità. Vedendo le folle, ne sentì compassione, perché erano stanche e sfinite come pecore che non hanno pastore.”  (Mt. 9,35-36)

Gli esseri umani dovrebbero vivere e agire nella convinzione fondamentale che tutte le persone - uomini, donne, ragazzi e ragazze - sono uguali e hanno la stessa libertà e dignità. Le persone dovrebbero  essere consapevoli che ogni rapporto umano che non rispetta questa convinzione è un crimine contro l'umanità. La guerra, l’oppressione e tutto ciò che è contrario alla dignità umana, specialmente i mali della moderna schiavitù e tratta di esseri umani, dovrebbero essere banditi dal nostro mondo per sempre.

Questa settimana vogliamo riparare:

  •  I peccati di coloro che sono motivo di discriminazione tra religioni, colori, razze, etc.
  •  Gli errori di coloro che sono causa dell’incarcerazione  ingiusta, specialmente dei più poveri.
  •  L’indifferenza della società  riguardo  ai poveri e agli emarginati.
  •  Le trasgressioni  di coloro che  trattano male i bambini e le donne nelle famiglie e nella società.
  •  La nostra mancanza di preoccupazione e solidarietà verso i poveri e i bisognosi.

Preghiera: 
Dio onnipotente ed eterno, che per mezzo di tuo Figlio hai fatto sapere al mondo che ogni persona è libera, ha un valore infinito, è destinata alla libertà suprema del tuo amore e è chiamata ad avere un rapporto personale con te, fa’ che la Trinità abiti nell'anima di tutti gli esseri umani. Possano tutti gli uomini di buona volontà sentire l'amore per il prossimo. Ispira governanti e governi a lavorare instancabilmente per la pace, la giustizia e la libertà per tutti, e sostenere le Istituzioni e le Leggi che difendono i più poveri tra i poveri, i più vulnerabili, e tutti coloro che soffrono l'ingiustizia.<

Impegno di vita:
Ci impegniamo a rispettare l'altro nella nostra comunità, nel nostro apostolato. Estendiamo la nostra mano alle persone che sono lasciate sole e abbandonate.

Leggi tutto...

Atto riparativo

Per i genitori abbandonati e tutti coloro che sono rifiutati dalla famiglia e dalla società

"Onora tuo padre e tua madre”.  Il Signore ci ha dato il comandamento di amare e rispettare i nostri genitori. Nel mondo di oggi molti genitori sono abbandonati dai loro figli nelle strade e nelle case di riposo. "Venite a me voi tutti che siete stanchi e oppressi, io vi darò riposo.” (Mt.11: 28).

Vogliamo riparare:

  • Per la negazione e la mancanza di rispetto verso i genitori.
  • Per le volte che non siamo riuscite ad amare e aiutare i genitori.
  • Per tutti i momenti in cui non siamo riusciti a vedere la bontà negli altri.
  • Per tutti i momenti in cui non abbiamo accettato le persone che sono stanche e oppresse.
  • Per tutti i momenti in cui non abbiamo dimostrato misericordia per le persone che sono nel bisogno.

Preghiera:
Ti preghiamo Signore, per la conversione di coloro che abbandonano i genitori nell’impotenza. Rendili consapevoli dell’amore e dei sacrifici che i genitori hanno fatto per educarli. Siano disposti a proteggere i loro genitori con gratitudine e amore. O Signore, ricevi nelle tue braccia tutti quelli che sono rifiutati dalla famiglia e della società; nel tuo abbraccio amoroso  troveranno conforto e consolazione,  il calore del tuo amore doni loro  la forza e il sostegno. Signore rendili tuoi e aiutali a sperimentare il tuo amore e la tua misericordia nella loro vita

Impegno di vita:
Questa settimana visitiamo gli anziani e malati, diamo loro consolazione  ascoltandoli  e pregando per loro. Insegniamo ai bambini ad amare e rispettare i loro genitori.

Leggi tutto...

Incontro delle Responsabili di Organismo - Continente Asiatico

Nei giorni 8-11 novembre si terrà un incontro di Formazione per le suore della Delegazione Spirito Santo (India).  In spirito di comunione e collaborazione a livello di continente dalle Filippine parteciperanno  Sr. Janites O. Gonzaga, CP maestra delle novizie, che presenterà il tema: L’influsso della Parola di Dio nell’esperienza spirituale di Maria Maddalena Frescobadi Capponi e nell’oggi delle Suore Passioniste di S. Paolo della Croce e Sr. Elva Braquez, Vice-provinciale,  che accompagnerà le suore a riflettere sulla vita comunitaria. Il 12 Novembre arriverà in Kerala dall’Indonesia anche la Provinciale  Sr. Marsiana Nurhaini, CP per l’incontro delle Superiore di Organismo, durante il quale studieranno modi di collaborazione a livello di continente  Asiatico. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.