Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-
Congregazione Passioniste

Congregazione Passioniste

URL del sito web:

Pentecoste 2018

Vieni Santo Spirito, apri i nostro cuori alla tua presenza e rendici strumenti della tua misericordia nel mondo. Scendi Consolatore su tutti coloro che soffrono, sui popoli in guerra e provati dall'ingiustizia e dall'oppressione, sugli ammalati e su chi è solo, sui giovani smarriti e su chi ha già trovato la luce e il senso della vita. Scendi su di noi, sulle nostre famiglie, sulle nostre comunità, illumina e prepara il mondo nuovo per cui Gesù è morto e risorto. Amen!

Novena allo Spirito Santo (9° giorno)

 9° GIORNO:

Venne all' improvviso dal cielo un rombo, come di vento che si abbatte gagliardo, e riempì tutta la casa dove si trovavano. Apparvero loro lingue come di fuoco che si dividevano e si posarono su ciascuno di loro; ed essi furono tutti pieni di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue come lo Spirito dava loro il potere d' esprimersi. (At 2,2-4)

  • Padre che ci doni lo Spirito, Tu non rifiuti mai lo Spirito Santo a coloro che te lo chiedono, perché tu sei il primo a desiderare che lo riceviamo.
  • Concedici dunque questo dono che riassume e contiene tutti gli altri;
  • Questo dono nel quale racchiudi tutti i segreti del tuo amore, tutta la generosità dei tuoi benefici,
  • Questo dono che è il dono stesso del tuo cuore paterno, nel quale tu ti offri a noi,
  • Questo dono che ci comunica la tua vita intima per farne vivere anche noi,
  • Questo dono destinato a dilatare il nostro cuore fino alle dimensioni universali del tuo,
  • Questo dono capace di trasformarci da cima a fondo, di guarirci dalle nostre debolezze e di divinizzarci,
  • Questo dono della tua energia onnipotente, indispensabile per adempiere la missione che ci affidi,
  • Questo dono della tua felicità, nel fervore dell'amore, poiché con lo spirito viene a noi anche il dono della gioia e la gioia del dono.

Dagli scritti della venerabile Antonietta Farani
 Il Divino Spirito Santo è fuoco, è attività... non si contenta di guidare un'anima solo con l'obbedienza ai precetti... Egli vuole e­levarla di più, vuole che passi dal campo dei precetti a quello dei consigli... dalla virtù, ai doni... Se l'anima sarà docile, a poco, a poco si dispone per ri­cevere dallo Spirito Santo i doni, allora lo Spirito di Amore opera mera­viglie di perfezione nell'anima. La fede penetra sempre più... fa' in modo che l'anima scopra sempre nuove bellezze... fa vedere in ogni creatura una continuazione del divino... Il Timore dà all'anima delicatezza, finezza, timo­re di perdere Dio, di disgustarlo... La Sapienza la fa vivere impregnata di godimento divino. Il Consiglio le fa seguire non solo gli ordini, ma i desideri divini... La Pietà fa si che nel Santuario dell'anima l'amore vibri so­avi melodie. La Fortezza la fa vivere con costanza salda, in modo che compia letteralmente i suoi doveri con perfezione amorosa...
Quando poi lo Spirito Santo vuol mostrare al mondo le sue meraviglie prende una di queste anime e in lei opera quello che andremo a contemplare e godere in cielo! Tutti questi doni producono frutti e sono in relazione con le beatitudini.

Gloria al Padre e al Figlio... 

Atto riparativo

Non lasciarti vincere dal male, ma vinci il male con il bene (Rm 12,21)

Di fronte ai tanti drammi che affliggono il mondo, i cristiani confessano con umile fiducia che solo Dio rende possibile all'uomo ed ai popoli il superamento del male per raggiungere il bene. 
Nonostante i peccati personali e sociali che segnano l'agire umano, la speranza imprime slancio sempre rinnovato all'impegno per la giustizia e la pace, insieme ad una ferma fiducia nella possibilità di costruire un mondo migliore. Nessun uomo, nessuna donna di buona volontà può sottrarsi all'impegno di lottare per vincere con il bene il male. È una lotta che si combatte validamente soltanto con le armi dell'amore. (S. Giovanni Paolo II)

Impegno di vita:
In questa settimana ci impegniamo a rispondere con bontà e mitezza a quanti si avvicineranno a noi, evitando atteggiamenti contrari alla pace e alla serenità.

Preghiamo:
Signore, ascolta la mia voce perché è la voce delle vittime di tutte le guerre e della violenza tra gli individui e le nazioni. Ascolta la mia voce, perché è la voce di tutti i bambini che soffrono e soffriranno ogni qualvolta i popoli ripongono la loro fiducia nella armi e nella guerra. Ascolta la mia voce, quando Ti prego di infondere nei cuori di tutti gli esseri umani la saggezza della pace, la forza della giustizia e la gioia dell'amicizia. Ascolta la mia voce, perché parlo per le moltitudini di ogni Paese e di ogni periodo della storia che non vogliono la guerra e sono pronte a percorrere il cammino della pace. Ascolta la mia voce e donaci la capacità e la forza per poter sempre rispondere all'odio con l'amore, all'ingiustizia con una completa dedizione alla giustizia, al bisogno con la nostra stessa partecipazione, alla guerra con la pace. O Dio, ascolta la mia voce e concedi al mondo per sempre la Tua pace. (S. Giovanni Paolo II)

Novena allo Spirito Santo (8° giorno)

8° GIORNO:

"Allo stesso modo anche lo Spirito viene in aiuto alla nostra debolezza, perché nemmeno sappiamo che cosa sia conveniente domandare, ma lo Spirito stesso intercede con insistenza per noi, con gemiti inesprimibili; e colui che scruta i cuori sa quali sono i desideri dello Spirito, poiché egli intercede per i credenti secondo i disegni di Dio." (Rom 8, 26-27)

Spirito Santo, ti supplico di illuminare la mia mente con lumi chiari, necessari per me, e per coloro che chiedono da me; di sostenere la mia debole volontà con grazie di amore e di fortezza. Divino santificatore, conducimi alla vetta della santità, attraverso il lavoro continuo, paziente, docile alle tue premure. La santità sei Tu e io devo lasciarti vivere in me, assecondando la tua opera di perfezione. Divino rinnovatore, rinnova tutto, rimuovi ogni male, ogni pericolo, ogni cattiveria, rifà tutto nuovo in me, tutto puro e santo. Divino vivificatore, dammi la forza di testimoniare e glorificare sempre, insieme con Te, il Figlio divino e di vivere per la sua gloria e morire nel suo amore. Divino donatore, dammi i tuoi doni per contemplare Dio nella luce dei suoi misteri, per comprendere il vero valore della vita, e delle cose, e per amare tutti con pura carità, come se già fossi in cielo.

Tutte: Spirito Santo, Vieni in aiuto della mia debolezza, insegnami a pregare. Senza di te, Spirito del Padre, non so che cosa devo chiedere, e come chiederlo. Ma tu stesso vieni in mio soccorso e preghi il Padre per me, con sospiri che nessuna parola può esprimere. O Spirito di Dio, tu conosci il mio cuore: prega per me come il Padre vuole. O Spirito Santo, vieni in aiuto alla mia debolezza e insegnami a pregare. Amen.        
 
Dagli scritti della venerabile Antonietta Farani
Signore, ho fame e desidero assaporare questi frutti divini ... O Divino Spirito Santo, che lavori nell'intimo delle anime, eccomi esposta in un modo speciale al lavoro ammirabile di quest'amore attivissimo che fe­condò il Verbo nella Madonna e forma "Gesù nelle anime!"
Innanzitutto credo nell'azione dell'Amore Divino. Credo o Divino Spirito Santo, credo con fede riconoscente e amorosa in queste meraviglie operate nelle anime! Godo nell’ammirare con quale libertà divina realizzi la parola di Gesù "lo Spirito soffia dove vuole"... e senza violenza, senza distruggere, piega la libertà umana... e trionfa sempre. Spirito Amore, delizia e godimento del Padre e del Figlio!
O Spirito di Vita giacché ci riunisti per udire queste sublimi lezioni che ci preparano per l'Eterno Amore, dacci la capacità necessaria per essere pene­trate da questa luce magnifica. Fa’ che ciascuna di noi sia posseduta da questi doni divini, per meglio conoscere, per meglio amare e meglio servire il no­stro Dio e Padre amantissimo...

Gloria al Padre e al Figlio...

Visita Canonica - Portogallo

Fatima, Portogallo. Il 14 maggio 2018 arriviamo a Santa Maria da Feira, dove la nostra comunità si dedica a tempo pieno ad un gruppo di bambini e bambine che hanno bisogno di aiuto... Oggi 16 maggio con la Comunità ci rechiamo a Fatima, dove Maria parla ancora a noi di preghiera, conversione, offerta, riparazione. Ai piedi della Vergine di Fatima preghiamo per tutte: per la Congregazione, per ogni Sorella, una per una, per ogni Comunità, per le CLP, per i nostri destinatari, per le nostre famiglie, per l'imminente Capitolo Generale...

Novena allo Spirito Santo (7° giorno)

7° GIORNO:

"Lo Spirito Santo scruta ogni cosa, anche le profondità (lCor2,10).

Spirito Santo, dono di Dio all'anima mia, ti lodo e ti invoco. Grazie per la felicità intima che provo, sapendoti ospite mio dolcissimo, e vita divina in me. Sono stupito per tanta bontà; penso alla tua bellezza, stupenda penso alla tua inesauribile ricchezza di grazia, di doni, di virtù, di frutti e beatitudini. Penso alla tua tenerezza, che ti spinge ad abitare in me. Tu hai tutto, Tu puoi tutto, Tu mi vuoi dare tutto. Sono in uno stato di ammirazione profonda, nonostante la mia miseria. Ti benedico, ti adoro, ti ringrazio, ti chiedo tutto. Dammi tutto, o Spirito Santo.

Tutte: Concedimi la tua sapienza, perché io sappia rivivere e giudicare, alla luce della Parola, quello che vivo. Concedimi la perseveranza, perché con pazienza penetri, il messaggio di Dio nel Vangelo. Concedimi la tua fiducia, perché sappia di essere, fin da ora, in comunione misteriosa con Dio in attesa di immergermi in lui nella vita eterna dove la sua parola sarà finalmente svelata e pienamente realizzata.      

Dagli scritti della venerabile Antonietta Farani
O Gesù, fammi correre ben lontano dove, da solo a solo, possiamo darci e riceverci come abbraccio all'Amore! Gesù, anche nel tuo amore, dove sono, nascondimi, liberami... Fammi prescindere da qualunque ragione ricono­scendo in tutto la misteriosa azione dello Spirito d’Amore che spoglia per arricchire... Ringrazio perché permetti che mi senta la Colomba timida, bisognosa di rima­nere ben rannicchiata in te, la Bambina senza conoscenza, senza a­zione, ma disposta ad appoggiarsi, senza nulla vedere, nel tuo cuore attento.

Gloria al Padre e al Figlio...

Sottoscrivi questo feed RSS
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.