Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-
Congregazione Passioniste

Congregazione Passioniste

URL del sito web:

Dom Amilton Manoel da Silva cp

Auguri a Dom Amilton Manoel da Silva cp, vescovo ausiliare di Curitiba, che è stato nominato membro della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e Società di Vita Apostolica. Le Suore Passioniste partecipano da sorelle a questa gioia e assicurano la loro preghiera e fraterno sostegno per questa missione che si aggiunge nel servizio alla Chiesa e alla vita consacrata.

Giubileo di vita religiosa

Con sentimenti di gratitudine, la Provinciale e il suo Consiglio invitano Sorelle e laici della CLP a rendere grazie al Sacro Cuore di Gesù, per i Giubilei di Vita Religiosa e per aver accompagnato e sostenuto il cammino della Provincia nel triennio 2016 – 2019.

60° Sr M. Leontina Valente
      Sr M. Ofelia Federico

50° Sr Daniela Merlo

25° Sr Maria Lupo

La Celebrazione Eucaristica sarà presieduta da Sua Eminenza Cardinal Angelo Comastri Presidente della Fabbrica di S. Pietro e Vicario Generale del Santo Padre per la Città del Vaticano.

Cappella “Cristo Cuore del Mondo”
Ciampino – 9 luglio 2019 – ore 11,00

Burkina Faso

Là dove c'è una croce... la Passionista è di casa!
Burkina Faso. Grande gioia per tutta la Congregazione e per la Vice-Provincia San Paolo della Croce in particolare. Oggi, festa di S. Maria Goretti, c'è stata la benedizione e apertura ufficiale della prima comunità in Burkina Faso, che è composta da Sr Sabine Kaborè (BurkinaFaso),Adeline (Repubblica Democratica del Congo) e Sr Nicole (Togo); Sr Augustine, vicaria generale e referente del consiglio generale per l'Africa, sta accompagnando questo evento. Come tutti sappiamo, il Burkina Faso sta attraversando un momento di grande difficoltà a causa di vari attacchi terroristici, in particolare contro i cristiani. Le nostre coraggiose Sorelle hanno scelto di stare accanto al popolo per condividerne gioie e dolori, per testimoniare la fede e la fiducia nel Padre della misericordia con il carisma Passionista.  Le nostre Sorelle si occuperanno della direzione e insegnamento in una Scuola femminile e della formazione di un gruppo di ragazze interne, che hanno bisogno di essere accolte perché molto lontane dalla scuola. Ringraziamo il Signore per questo nuovo dono...

Maria Goretti: la giovane donna che incarna la rivoluzione del Vangelo...

Celebriamo oggi la festa liturgica di S. Maria Goretti, una bambina di 12 anni, cresciuta nelle campagne dell'Agro Pontino, figlia di braccianti che avevano lasciato le Marche per fuggire dalla miseria e provvedere alla famiglia.
Marietta, come veniva chiamata, preferisce morire piuttosto che cedere alle lusinghe di Alessandro, un giovane che voleva approfittare di lei. "Dio non vuole, è peccato... Alessandro, tu vai all'inferno...". Marietta muore a causa delle molteplici pugnalate, dopo aver perdonato il suo uccisore.
Il messaggio di questa piccola martire ci sfida e ci fa pensare, perchè ci è culturalmente più vicina di quanto non pensiamo. Probabilmente oggi molti sorridono quando si parla di purezza, di verginità e di castità. Ma tutti diventiamo seri e in grado di capire se parliamo di coscienza della propria dignità, di esigere che si venga rispettati nella propria libertà e dignità. Marietta ci insegna tutto questo: rispettare se stessi e non scendere a patti con la propria coscienza, a costo della vita; Marietta ci insegna ad essere fiere della propria femminilità e ad esigere che sia rispettata... Marietta ci dona la grande lezione del perdono cristiano, capace di rigenerare alla vita nuova, come quello di Gesù. In seguito al perdono di Marietta, anche Alessandro si pente e vive testimoniando la misericordia che ha fatto di lui una nuova creatura. Tutto questo, e molto di più, ci giunge da questa bambina che ha vissuto nel piccolo cerchio della sua famiglia, ma il cui messaggio giunge ora ai confini del mondo.
Santa Maria Goretti, prega per noi!

Atto riparativo

"La violenza di genere subita da molte donne" 

Papa Francesco in vari interventi ci spinge ad essere consapevoli del problema della violazione dei diritti delle donne e ad impegnarci. La nostra fondatrice, Maria Maddalena, si è impegnata a rispettare e ricostruire la vita delle giovani donne che volevano lasciare il mondo della prostituzione. 

"Domani celebriamo la festa di Santa María Goretti, vergine e martire. Maria Goretti ci ricorda il suo amore per Gesù, la sua fede ferma fino al martirio e il perdono offerto al suo assassino, Alessandro. 

Vogliamo riparare

  • La violenza di genere, per cui tante donne e ragazze perdono la vita.
  • La crisi dei valori nella nostra società.

 e ci impegniamo

  • Pregare personalmente e comunitariamente per questa realtà
  • Sostenere le iniziative esistenti nelle nostre attività e nel nostro ambiente a favore delle donne.

 PREGHIERA
Signore, ti presentiamo la sofferenza di molte donne disprezzate, emarginate e persino ridotte a schiavitù e uccise; ti preghiamo per loro, per la conversione degli  aggressori, anche per noi, perchè possiamo essere più sensibili al loro dolore e essere costruttori di un mondo più umano, credente e fraterno.

San Paolo del Brasile.

Dopo aver condiviso la gioia di celebrare 100 anni di presenza in Brasile, siamo pronte a rientrare in Italis. Salutiamo e ringraziamo la cara comunità di Santa Luzia, Casa Madre della Congregazione in Brasile, per l'accoglienza, il carinho, la testimonianza di amore alla nostra Famiglia. Portiamo nel cuore tanti ricordi belli che ci aiutano a crescere nel senso di appartenenza. Grazie Sorelle! Sr Antonietta, che riposa nella Cappella e la cui presenza trasuda tra quelle mura, interceda per tutta la Congregazione.

 

Atto riparativo

Abuso delle donne, violenza e discriminazione

In tutto il mondo, metà degli studenti di 13-15 anni - circa 150 milioni di giovani - sono stati vittime di violenze da parte dei loro pari. Episodi di aggressione avvenuti all'interno e all'esterno dell'ambiente scolastico. Lo rivela una relazione pubblicata dal Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia (UNICEF). Globalmente, tra i gruppi di età analizzati, poco più di uno su tre studenti soffre di bullismo. Secondo l'agenzia delle Nazioni Unite, la stessa proporzione è coinvolta in lotte. In 39 paesi ricchi, tre studenti su 10 ammettono di fare del bullismo con i loro coetanei. Anche se ragazze e ragazzi hanno lo stesso rischio di bullismo, le ragazze hanno maggiori probabilità di essere vittime di violenza psicologica, mentre i ragazzi affrontano un rischio maggiore di aggressione fisica e minacce.

Vogliamo, questa settimana, riparare la nostra mancanza di impegno nel concentrarci sulla dura realtà delle donne cercando di essere persone di speranza e portatrici di vita nella missione dove lavoriamo. 

Impegno di vita:
La libertà umana è ferita dal peccato ed è solo con la grazia di Dio che l'essere umano può orientarsi totalmente verso di Lui; siamo noi la presenza amorevole di Dio. 

Preghiera: Signore, nostro Sovrano, Dio Onnipotente, a cui appartengono tutte le cose, tu che hai fatto tutto e puoi trasformare tutto, rafforzaci e riempici con il tuo Spirito Santo, liberandoci dal male: avidità, egoismo, invidia, odio in modo da poterci dedicare alla pratica del bene. Amen.

Sottoscrivi questo feed RSS
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.