Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-

Atto riparativo

“Voi siete il sale della terra; ma se il sale perde il sapore, con che cosa lo si renderà salato? Voi siete la luce del mondo; non può restare nascosta una città che sta sopra il monte, né si accende una lampada per metterla sotto il moggio, ma sul candelabro e così fa luce a tutti quelli che sono nella casa. Così risplenda la vostra luce  davanti agli uomini, perché vedano le vostre opere buone e rendano gloria al Padre vostro che è nei cieli.” (Mt 5, 13-16)

Con il battesimo il cristiano è rivestito della forza di Cristo ed eletto (consacrato) dallo stesso Spirito che guidò Gesù a sentire compassione della folla e ad impegnarsi nella trasformazione della realtà, denunciando condizioni  di ingiustizia, di esclusione, di morte.

Vogliamo riparare:

  • La cultura dell’indifferenza e della paura che cresce, impedendo il sorgere di azioni profetiche e capaci di trasformare; 
  • Il nostro peccato di omissione, che deriva da una fede non coltivata e non approfondita;  
  • La delusione che tante volte ci raggiunge e ci impedisce di essere presenza capace di generare speranza.

 Impegno di vita :
Ci impegniamo a coltivare la fede ricevuta nel  Battesimo, prendendo coscienza che la nostra presenza cristiana deve fare la differenza in questo mondo segnato da  realtà di morte.

Preghiera: ( Sr. Antonietta Farani)
Non permettere, o Madre, che restino addormentate in noi quelle ricchezze con le quali la S. Chiesa può dilatare il Regno, che supplica che “venga a noi”. Amen!

Leggi tutto...

Radio Mater

Carissimi amici e amiche, ricordo l’abituale appuntamento di Radio Mater, venerdì 22 febbraio. Proseguiremo i nostri incontri riflettendo sul legame fra missione e preghiera ispirandoci al libro scritto da Sr Angela Maria Lupo: La missionarietà della preghiera. Anche questa volta rifletteremo su alcune figure bibliche dell’Antico Testamento.

Sr Daniela Merolo, CP

Leggi tutto...

Arusha, Tanzania

Arusha, Tanzania. Dal 20 febbraio un gruppo di Juniores e di Novizie sta seguendo un corso di storia e spiritualità della Congregazione tenuto da Sr Daniela con la collaborazione di Sr Lilian. La preparazione prossima riguarda quattro Novizie che emetteranno la professione temporanea e tre Juniores che emetteranno la professione perpetua, ma come possiamo vedere, tutto il gruppo delle giovani in formazione sta approfittando dell'opportunità. Accompagniamo con la preghiera questo momento di incontro, ringraziando il Signore per i segni di speranza che sta donando alla Congregazione.

Leggi tutto...

Sr Gabriella Bordignon

Ci inviano dal Brasile il ricordo di Sr Gabriella Bordignon, una delle prime Suore Passioniste brasiliane, facente parte del primo gruppo di giovani che si unirono alle tre fondatrici in terra di Santa Cruz. Nell'anno celebrativo del Giubileo di 100 anni di fondazione, ricordare queste "pietre di fondazione" significa fare memoria viva di una storia che è iniziata tra tante difficoltà, e che è fiorita dando molto frutto, grazie alla donazione fedele e totale e all'amore alla memoria passionis, forza e bellezza della Congregazione.

Leggi tutto...

Atto riparativo

Preghiera di riparazione per i cristiani perseguitati e per tutti coloro che vengono perseguitati a causa della religione.

 “Moltitudini di persone soffrono a causa della loro fede per via di persecuzioni dirette e indirette. Un cristiano su sette vive in un Paese di persecuzione: circa 300milioni di persone. I Paesi in cui la situazione è più feroce sono Corea del Nord, Eritrea, Arabia Saudita, Cina, Birmania, Afghanistan. Poi ci sono ventuno Paesi dove non avviene una persecuzione diretta, ma in cui non c’è una parità di trattamento rispetto ai fedeli di altre confessioni.”.

Per questo fenomeno che non si sparisce vogliamo riparare i peccati di coloro che commettono violenza a causa della differenza di fede e di religione.

Intercediamo per tutti i cristiani con la nostra preghiera e il nostro atteggiamento di comprensione, di accoglienza tra di noi nelle nostre comunità, nella nostra famiglia, nella nostra parrocchia, nel nostro lavoro o studio. Abbiamo presente anche il rispetto per le diverse religioni.

Preghiera

O Dio nostro Padre, 
 in Gesù ci hai donato colui che è morto per tutti.
 Egli visse la nostra vita e morì della nostra morte.
 Tu accettasti il suo sacrificio e lo facesti risorgere ad una nuova vita con te.
 Concedi che noi, che siamo morti con lui,
 siamo resi uno dallo Spirito Santo
 e viviamo nell’abbondanza della tua divina presenza
 ora e per sempre. Amen. 

Leggi tutto...
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.