Vieni Signore a visitarci nella pace: con cuore nuovo faremo festa per te

Iniziamo oggi 16 dicembre la Novena di preparazione alla festa del Natale, punto di arrivo del tempo liturgico di Avvento. Insieme a Maria e a Giuseppe, testimoni silenziosi dell’evento più grande della storia, attendiamo il compimento delle promesse e adoriamo il mistero di un Dio che sceglie di farsi bambino.

In questo tempo di contraddizioni e di sfide, siamo maggiormente portate a leggere la vicenda del Figlio di Dio nella luce passiologica dell’indifferenza e del rifiuto: ancora oggi il bambino Gesù accetta il rischio di essere rifiutato, impoverito, emarginato. E nonostante tutto, egli sceglie ancora di incarnarsi tra noi e di destare la speranza in un mondo nuovo, fondato sulla logica dell’amore e del dono.

Insieme a Papa Francesco che ci invita alla rivoluzione della tenerezza, insieme a tutti coloro che vivono, lottano e muoiono per un mondo più evangelico, più umano e più giusto, anche noi uniamo la nostra preghiera e la nostra voce. A tutte le Sorelle, ai nostri laici, ai nostri collaboratori e destinatari, a tutti coloro che camminano con noi abitati da una speranza nuova: buona Novena di Natale!

RECENTI