Atto riparativo

Matteo 5:3-12 Le Beatitudini

Per i senzatetto che vivono per strada

L’impoverimento di vasti strati della società in molti paesi … e gli atteggiamenti di alcuni leader e cittadini di fronte a questi fenomeni, in cui il rifiuto e l’avversione per i poveri e la povertà sono chiaramente visibili.

Vogliamo chiedere perdono per i senzatetto che vivono per le strade e che sono vittime di un crimine di odio per ostilità verso i poveri

Quasi la metà dei poveri, secondo i dati dell’Osservatorio di Hatento sui crimini di odio contro i senzatetto, il 47% dei senzatetto è stato vittima di un incidente o di un crimine di odio per ostilità verso i poveri.

Preghiamo per le persone che vivono per la strada 
La vita per strada, in effetti, è una vita dura e pericolosa; è una lotta quotidiana per la sopravvivenza. Ogni anno molte persone muoiono a causa della miseria o del freddo nelle città, chi non ha una casa vive una condizione di grande vulnerabilità perché è obbligato a dipendere da tutti. Signore, ti preghiamo per tutte le persone che vivono per strada, che sono sole, abbandonate, non protette. Aiutaci ad essere solidali in modo che non siamo indifferenti davanti a questa realtà e sappiamo come mettere in pratica le beatitudini.

RECENTI