Atto riparativo

Questa settimana vogliamo riparare l’atteggiamento di derisione della fede, diffuso attraverso i mezzi di comunicazione: social media, riviste ecc. Il nostro carisma ci chiama un ad un atteggiamento di riparazione perché la Passione di Gesù e il dono del suo amore crocifisso non siano calpestati nei cuori degli uomini.

Vogliamo riparare per:
• le persone che deridono i dogmi della fede, gli atteggiamenti dei credenti e simboli religiosi;
• la mancanza di presa di posizione, come azioni legali e altri strumenti per ristabilire la giustizia verso gli atteggiamenti anticristiani;

Impegno di vita:
Nella vita quotidiana assumiamo un atteggiamento di trasparenza e di rispetto per il dono della fede. Per quanto possibile, per mezzo dei mezzi di comunicazione ed altri, diffondiamo i valori cristiani dando testimonianza della nostra consacrazione.

Preghiamo:
O Dio, che per comunicare agli uomini il tuo amore hai mandato sulla terra il tuo unico Figlio, Gesù Cristo, e lo hai costituito Maestro, Via e Verità e Vita dell’umanità, concedi che gli strumenti della comunicazione sociale, stampa, cinema, radio, televisione internet, siano sempre adoperati per la tua gloria e per il bene delle anime.
Suscita vocazioni per questo multiforme apostolato, e ispira tutti gli uomini di buona volontà a contribuire con la preghiera, con l’azione e con l’offerta, perché la Chiesa possa predicare con questi mezzi il Vangelo a tutte le genti. Amen.

 

RECENTI