Atto riparativo

ABORTO

L’aborto è uno dei problemi più controversi del mondo d’oggi perché decide della vita e della morte di un essere umano, piccolo e indifeso. Abortire un bambino è distruggere una vita e distruggere anche quella della madre, che porterà per tutta l’esistenza una ferita profonda.

Vogliamo riparare

  • La mancanza di impegno personale e sociale nel promuovere la vita
  • La mancanza di rispetto della dignità delle persone nella nostra vita quotidiana.
  • La mancanza di misericordia e di aiuto alle donne ferite profondamente da questa scelta drammatica.

Impegno di Vita:
Ricordiamoci che la vita è sacra e che siamo creati a immagine e somiglianza di Dio.

  • Incoraggiare la partecipazione dei nostri studenti e collaboratori a qualsiasi attività che promuove la vita.
  • Essere sensibili e misericordiosi verso le donne che cercano di riprendersi dalla colpa e dal trauma di aver scelto l’aborto.
  • Offrire una preghiera personale per l’illuminazione di quelle persone che partecipano alla pratica dell’aborto.

Preghiamo:
Padre celeste, nel Tuo amore per noi, proteggi i piccoli indifesi a cui hai dato il dono della vita. Tocca con pietà i cuori di quelle donne che hanno ricevuto il dono della maternità ma che la rifiutano per paura, per difficoltà e a volte per egoismo. Aiutale a scoprire che il bambino che stanno generando è fatto a tua immagine e destinato alla vita eterna.  Dissipa la loro paura, libra dall’egoismo anche chi può offrire loro sostegno e incoraggiamento e si mostra indifferente. Accendi nei cuori delle madri l’amore vero per  amare i loro bambini e dar loro, insieme alla vita, tutte le cure che una madre può dare.

RECENTI