Atto riparativo

“La memoria passionis rafforza la relazione quotidiana con Cristo …”

Siamo stati chiamati a partecipare in modo speciale al mistero dell’Amore di Dio per l’uomo e abbiamo ricevuto doni che ci rendono capaci di partecipare alla sua passione. Viviamo in ambienti diversi: in ognuno di essi si realizza la Via Crucis, che Gesù percorre oggi: la Passione di Cristo nella passione dell’umanità.

Siamo un riflesso del carisma passionista nella nostra vita quotidiana? Gli altri, guardando la nostra vita, si sentono attratti a seguire l’Amore Crocifisso?

Vogliamo riparare:

• la nostra infedeltà al carisma
• la mancanza di testimonianza dell’Amore Crocifisso, capace di accogliere le differenze, i limiti propri e altrui, la sofferenza e i fallimenti umani.

Impegno di vita
Oggi e in questa settimana in un modo particolare, nel nostro quotidiano ci impegniamo a  fare la volontà del Padre, cercare il bene degli altri anche rinunciando alle nostre preferenze e all’esercizio sbagliato della  nostra volontà.
 

Preghiamo:

Anima di Cristo, santificami.
Corpo di Cristo, salvami.
Sangue di Cristo, inebriami.
Acqua del costato di Cristo, lavami.
Passione di Cristo, confortami.
O buon Gesù, esaudiscimi.
Dentro le tue ferite nascondimi.
Non permettere che io mi separi da te.
Dal nemico maligno difendimi.
‘a della mia morte chiamami.
Comandami di venire a te,
perché con i tuoi Santi io ti lodi.
nei secoli dei secoli. Amen.

RECENTI