Atto Riparativo

I problemi che assoggettano i giovani d’oggi 
Figlio mio, non dimenticare il mio insegnamento e il tuo cuore custodisca i miei precetti, perché lunghi giorni e anni di vita e pace  ti porteranno.  Bontà e fedeltà non ti abbandonino; scrivile sulla tavola del tuo cuore, e otterrai favore e successo agli occhi di Dio e degli uomini. Temi il Signore e stai lontano dal male. (Proverbi 3:1-4; 7)

I giovani di oggi sono stati inghiottiti dal consumismo. L’apparenza è diventata la sostanza. La moda ha portato via la prospettiva naturale della vita. Ci sono molti giovani menti corrotte dai politici per i loro propri interessi. Più forte ancora, i giovani coinvolti in attività terroristiche sono fuorviati dai fondamentalisti. Molti  giovani sono dipendenti da alcool e droghe. Dobbiamo però riconoscere che molti giovani uomini e donne sono diventati imprenditori sociali, capaci di operare un cambiamento nella società.

Vogliamo  riparare:

  • La debolezza dei giovani  che non hanno la forza di essere liberati dalla loro dipendenza da droghe, alcool, gioco e tecnologie digitali.
  • La leggerezza di  coloro che, impegnati con i vari mezzi di comunicazione di massa,   distruggono le menti fragili delle persone con falsi messaggi di piacere e di successo.
  • La volubilità di tanti  giovani che  abbandonano la Chiesa.

Preghiera: 
Signore Gesù, ti chiediamo di toccare i cuori dei nostri giovani perché non si lascino attirare dalle promesse del mondo con la ricerca del piacere, la menzogna, il furto,  l’alcool, la droga ecc… Aiutali a fare le scelte giuste e attivare i frutti dello Spirito Santo nella loro vita.

Impegno di vita:
Oggi e durante questa settimana ci impegniamo a pregare per i giovani, uomini e donne, perché possano avere  una vita degna, offrendo le nostre sofferenze quotidiane e vivendo la nostra vita in fedeltà ai principi e ai valori del Signore.

RECENTI