Atto riparativo

ATTO RIPARATIVO 21.05.2021
Vice-Provincia Madonna di Czestochowa

“(..) Giuseppe ci insegna così che avere fede in Dio comprende pure il credere che Egli può operare anche attraverso le nostre paure, le nostre fragilità, la nostra debolezza. E ci insegna che, in mezzo alle tempeste della vita, non dobbiamo temere di lasciare a Dio il timone della nostra barca. A volte noi vorremmo controllare tutto, ma Lui ha sempre uno sguardo più grande.” (Patris Corde,2)

Spesso, affrontiamo l’incertezza del “domani”, tornando al passato, sul quale non abbiamo ormai alcuna influenza. La Sacra Famiglia ci sta davanti come colei che, attraverso il suo affidamento a Dio, continua ad andare avanti, senza voltarsi indietro. Ci insegna che Dio è il Dio della nostra vita quotidiana, che è presente nel TEMPO presente che è l’unico tempo a noi concesso e che, con il nostro libero arbitrio, costituisce realmente lo spazio per diventare santi.

VOGLIAMO RIPARARE:
• la distrazione che ci impedisce di scoprire la presenza di Dio nella nostra vita quotidiana;
• la ricerca della sicurezza solo nelle soluzioni umane senza fidarci di Dio.

IMPEGNO DI VITA:
• poniamo un impegno speciale per cercare e trovare Dio nel momento presente, nella nostra vita quotidiana;
• compiamo un gesto concreto di misericordia verso le persone „della porta accanto”, del nostro vicinato.

PREGHIERA
Gesù, Verbo incarnato, Salvatore del mondo, che con la tua vita ci hai dato esempio di dedi-zione al Padre e all’opera di salvezza, aiutaci a vivere la nostra consacrazione religiosa, a par-tecipare ogni giorno al tuo sacrificio e a servire il Popolo di Dio in modo efficace.
Maria, Madre di Dio! Impetraci la grazia dell’e con il tuo Figlio, e in lui e per lui con il Padre e lo Spirito Santo.
San Giuseppe, custode della Sacra Famiglia! Insegnaci a vivere, pregare, lavorare e dimenti-care noi stessi in modo da diventare uno strumento sempre più sensibile della Volontà di Dio.
Gesù, Maria, Giuseppe! Rendete la vita della nostra comunità religiosa un segno della pre-senza di Cristo e una testimonianza della speranza della gloria futura e della Risurrezione.
Sacra Famiglia, benedici e proteggi tutte le famiglie del mondo. Tienile legate dal vincolo in-dissolubile dell’amore, fedeli ai favori ricevuti e agli obblighi della chiamata. Falle vivere se-condo la legge e i comandamenti di Dio, e fa’ in modo che le loro vite riflettano la tua vita sulla terra e un giorno possano godere della tua felicità in cielo. Amen.

RECENTI