Atto riparativo

ATTO DI RIPARAZIONE
Provincia Maria Maddalena Frescobaldi
Venerdì 13 ottobre

APPASSIONATE DI CRISTO E DELL’UMANITÀ

La Vita Consacrata ha urgente bisogno di coltivare e dare priorità alla “passione” per Dio e per gli esseri umani (Cf VC 84).
La passione di Cristo per l’umanità, manifestatasi durante tutta la sua vita e in modo particolare sulla Croce, non è un fatto del passato. Continua nel corso della storia e in questa storia troviamo chiari segni della sua fecondità. Oggi Cristo continua a condividere le croci di milioni di persone in molte parti del mondo. Egli ci rivolge ancora una volta la sua chiamata esigente e impegnativa a seguirlo appassionatamente e a condividere la sua passione per gli esseri umani mossi dalla sua compassione.

Unite alle intenzioni riparatrici di Gesù vogliamo chiedere perdono e riparare:
La mancanza di zelo missionario; le volte che abbiamo lasciato di essere contemplative nell’azione; la tiepidezza nel condividere la ricchezza della nostra spiritualità passionista; le volte che non riconosciamo il volto di Cristo nei nostri fratelli e sorelle; le volte che siamo in missione da molto tempo in una comunità e ci costa accettare cambiare di comunità.

Impegno: Alla luce della Parola di Dio rivedrò come svolgo la missione che mi è stata affidata: con ardore e passione o sono caduta nell’abitudine? Chiederò al Signore la grazia necessaria per amarlo e servirlo dove ha bisogno di me.

Preghiera
Signore mio Dio unica mia speranza, fa’ che stanco non smetta di cercarti,
ma cerchi il tuo volto sempre con ardore.
Dammi la forza di cercare, tu che ti sei fatto incontrare,
e mi hai dato la speranza di sempre più incontrarti.
Davanti a te sta la mia forza e la mia debolezza:
conserva quella, guarisci questa.
Davanti a te sta la mia scienza e la mia ignoranza;
dove mi hai aperto, accoglimi al mio entrare;
dove mi hai chiuso, aprimi quando busso.
Fa’ che mi ricordi di te, che intenda te, che ami te.
Amen! (S. Agostino)

RECENTI