ATTO RIPARATIVO

ATTO RIPARATIVO
2 febbraio 2024
VICE PROVINCIA SPIRITO SANTO

Vocazioni

L’attività missionaria … è il risultato di un’esperienza profonda in compagnia di Gesù. Solo allora possiamo testimoniarne la Persona, la Vita, e diventare così “apostoli”. Solo allora possiamo considerarci “marcati a fuoco da tale missione di illuminare, benedire, vivificare, sollevare, guarire, liberare” (cf. EG,273).
L’icona evangelica di questa esperienza è quella dei due discepoli in cammino verso Emmaus. Dopo il loro incontro con Gesù risorto, si dissero l’un l’altro: «Non ci ardeva forse il cuore nel petto mentre conversava con noi lungo il cammino, quando ci spiegava le Scritture?» (Lc 24, 32)

Ci uniamo alle intenzioni riparatrici di Gesù per chiedere perdono e riparare:
• Le mancanze nostre e di tutte le persone consacrate che non vivono più la centralità di Cristo nella loro vita e che si accontentano dell’idolatria della vanità, dell’orgoglio, del potere

Impegno di vita:
Oggi e in questa settimana ci impegniamo a migliorare la nostra relazione con Gesù ed a continuare con lui la missione di condividere il nostro amore per gli altri.

Preghiera:
“O Gesù, divino Pastore delle anime, tu chiamasti gli apostoli e li facesti pescatori di uomini. Continua ad attirare a te anime ardenti e generose tra i giovani, per farne tuoi seguaci e tuoi ministri. Rendili partecipi della tua sete di redenzione per tutti… Apri loro gli orizzonti del mondo intero… Rispondendo alla tua chiamata, possano prolungare la tua missione qui sulla terra, edificare il tuo Corpo Mistico che è la Chiesa ed essere “” e “la luce del mondo”. Amen.

RECENTI