NOVENA ALLO SPIRITO SANTO 2024 – 2° GIORNO

Novena allo Spirito Santo
Invochiamo con fiducia: Vieni Spirito Santo

2°giorno: “essere posseduta da questo Amore è essere felice…” (Antonietta Farani)

G. Spirito Santo, Maestro interiore e santificatore, noi ti domandiamo con insistenza instancabile di voler istruire il nostro intelletto su tutta la verità e parlare al nostro cuore, di volerci santificare curando la nostra anima come hai curato quella della Madonna, l’Immacolata tua Sposa, dei Martiri e dei Santi. Noi siamo avide di santità: non per noi, ma per dare gloria a te, Maestro dei maestri, gloria alla Trinità, splendore alla Chiesa, esempio alle anime.

Canto:

L. Dalla prima lettera ai Tessalonicesi

Voi tutti infatti siete figli della luce e figli del giorno, noi non apparteniamo alla notte, né alle tenebre. (I Ts 5,5)

L. Dagli scritti della venerabile Antonietta Farani
Gesù, io Ti supplico di tutto questo, perché sento la necessita di questo Amore che vuole operare queste meraviglie nell’anima e sente un gusto infinito quando corrisponde al suo desiderio… sono felice… Si, perché essere posseduta da questo Amore che appaga e accende, che infiamma e refrigera, che secca e inumidisce, questo Amore che scuote, consolida, spoglia e arricchisce,… questo Amore che amorosamente porta l’anima alla conoscenza del Padre, del Figlio e del proprio Spirito d’Amore… essere pos-seduta da questo Amore è essere felice… Essere felice è causare un godimen¬to infinito a questa Trinità infinitamente gioiosa.

(Pausa )

G. Preghiamo:
Tutte: Non c’è mezzo migliore per essere vere apostole che essere sante, perché, all’infuori della santità, si conclude ben poco. Spirito Santo, ascolta la nostra preghiera ed esaudisci i nostri ardenti desideri. Amen!

RECENTI