ATTO RIPARATIVO

Atto di riparazione
24 maggio, 2024
Delegazione Divina Misericordia
 
L’UNIONE CON DIO
“…Poiché da lui, per mezzo di lui e per lui sono tutte le cose…” (Rm 11, 36).
Nella nostra vita come cristiane e religiose, siamo chiamate alla consapevolezza che Cristo è la fonte e il vertice della nostra vita, ambito nel quale stabilire una vera comunione ed unione con Lui. Poiché Cristo è il capo e noi siamo le membra della sua Chiesa, i nostri pensieri, le nostre parole e le nostre azioni devono essere radicate in Lui. Ma, spesso, agiamo in maniera contraria alla Sua volontà e di conseguenza ne viviamo l’incoerenza di vita.
 
Unite alla missione riparatrice di Gesù, vogliamo riparare
• Gli atteggiamenti di autodifesa che ci impediscono di ascoltare la voce di Dio e la Sua volontà.
• L’eccessiva giustificazione delle nostre azioni sbagliate che feriscono la nostra relazione con gli altri.
• Le azioni consapevoli e inconsapevoli compiute che feriscono l’unione con Dio e allontanano la nostra vita dalla Sua presenza.
 
Impegno di vita: Oggi e durante la settimana, ascoltiamo con maggiore attenzione la voce interiore dentro di noi che ci spinge a discernere la volontà di Dio e a saper vivere con coerenza la nostra vita.
 
Preghiamo: Signore, mantieni viva la nostra fede e accendi sempre la presenza del Tuo Spirito Santo in noi. Purifica i nostri cuori e aiutaci a vivere sempre in unione con te e con gli altri.

RECENTI