ATTO RIPARATIVO

Atto di riparazione
7 giugno 2024
Curia Generalizia
 
Fratelli, a me, che sono l’ultimo fra tutti i santi, è stata concessa questa grazia: annunciare alle genti le impenetrabili ricchezze di Cristo e illuminare tutti sulla attuazione del mistero nascosto da secoli in Dio (Ef 3, 8-9).
 
Unite alla missione riparatrice di Gesù vogliamo riparare
Gli atteggiamenti di coloro che vivono una pratica religiosa sfocata e insignificante.
 
Impegno di vita: Scenderò nelle profondità del cuore per incontrare, nella fede, Gesù che è in me. Gli chiederò di essere “fondato e radicato nella carità” nel quotidiano.
 
Preghiamo
O Padre, che nel Cuore del tuo dilettissimo Figlio ci dai la gioia di celebrare le grandi opere del tuo amore per noi, fa’ che da questa fonte inesauribile attingiamo l’abbondanza dei tuoi doni. “L’amore che arde nel Cuore dolcissimo di Gesù bruci i nostri cuori! (S. Paolo della Croce).

RECENTI