Suore Passioniste
Menu
Con Maria credo nel Figlio di Dio

Con Maria credo nel Figlio di Dio

Il giorno 6 agosto 2...

Festa di Maria Addolorata

Festa di Maria Addolorata

La festa di Maria Ad...

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

ESALTAZIONE DELLA SANTA CROCE

L'albero della Croce...

Scuola Beata Giovanna

Scuola Beata Giovanna

La comunità educativ...

Atto riparativo

Atto riparativo

Amare i nemici Nel ...

Messaggio di solidarietà alle Suore Missionarie Saveriane

Messaggio di solidarietà alle Suore…

Pubblichiamo il mess...

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino @ 100 anni…

Cisternino, 100 anni...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

A te, piccola e umil...

Formazione delle Superiore a Casa Madre

Formazione delle Superiore a Casa M…

La formazione delle ...

Novena di Maria Addolorata

Novena di Maria Addolorata

Maria, Madre di Cris...

Prev Next
A+ A A-

Vice-Provincia Madonna di Czestochowa

45esimo anniversario della morte di Mons. Francesco Galloni

Diretta streaming della celebrazione Eucaristica alle ore 17.00:
 
 
Don Francesco Galloni è il fondatore delle Suore di Santa Maria Annunciata e di tutte le opere a loro connesse, in Italia e in Bulgaria. Denominato "l'Angelo del Pasubio", Cappellano degli Alpini, ha seminato tanto bene tra i soldati combattenti nella Prima Guerra Mondiale. Autentico profeta del nostro tempo, ha lavorato instancabilmente per i cristiani perseguitati dell'Est Europa, allora chiamata "la Chiesa del silenzio", ha fondato opere sociali in Bulgaria ed in Italia, spingendosi fino a Roma e alla Svizzera. Ha saputo dialogare con i grandi e con i piccoli; ha intessuto rapporti con i ricchi e con i poveri: ai primi additava la via della condivisione e della carità, per rendere la loro ricchezza uno strumento di bene e di Provvidenza, ai secondi ha manifestato il volto paterno e provvidente di Dio, andando incontro ai loro bisogni materiali, educativi, spirituali, nel nome di una dignità umana che ci accomuna tutti. Al di sopra di ogni fazione politica, sapeva creare legami di bene in favore di tutti, come insegna il Vangelo. Oggi lo ricordiamo con gli Alpini a Velo d'Astico, insieme alle Istituzioni locali e alla gente comune, da tuti venerato come un Santo e un gigante di umanità. La celebrazione Eucaristica sarà alle ore 17.00, trasmessa in diretta streaming dalla pagina fb del Comune di Velo d'Astico, che ringraziamo per l'interesse dimostrato nel passato come nel presente.
Leggi tutto...

Atto riparativo

ATTO RIPARATIVO 28.05.2021
Vice-Provincia Madonna di Czestochowa

Gesù Giuseppe e Maria, vi dono il cuore e l’anima mia.
Gesù, Giuseppe e Maria, assistetemi nell’ultima agonia.
Gesù, Giuseppe e Maria, spiri in pace con voi l’anima mia. Amen.
Quasi ogni giorno - soprattutto ora, durante la pandemia – sentiamo parlare della morte di qualcuno: dei nostri cari, dei membri delle comunità, degli amici. Ciò accade, a volte, che se ne vadano senza potersi riconciliare con Dio, senza salutare e riconciliarsi con i propri cari. Questa realtà diventa anche un invito per noi a pregare e ad accompagnare i malati, gli agonizzanti e le famiglie dopo la perdita dei loro cari, secondo le nostre possibilità.
 
VOGLIAMO RIPARARE:
• la mancanza di cura dei bisognosi intorno a noi;
• la dimenticanza di tanti nei confronti della vita futura come se contasse solo quella terrena.
 
IMPEGNO DI VITA
• questa settimana preghiamo in modo speciale per i morenti;
• a chi sappiamo che non pensa alla vita eterna aiutiamoli a ricordarla;
• facciamo un gesto concreto di aiuto verso chi soffre a causa di pandemia e ha bisogno di aiuto.
 
PREGHIERA
Sacra Famiglia, che sei il nostro rifugio nella vita e speranza 'a della morte, sostienici in tutto ciò che potrebbe disturbare la nostra esistenza e conservala nella pace e l'unità dei cuori. Salvaci e attraverso il tuo amore perfetto, ascoltaci. Amen
Leggi tutto...

Atto riparativo

ATTO RIPARATIVO 21.05.2021
Vice-Provincia Madonna di Czestochowa

“(..) Giuseppe ci insegna così che avere fede in Dio comprende pure il credere che Egli può operare anche attraverso le nostre paure, le nostre fragilità, la nostra debolezza. E ci insegna che, in mezzo alle tempeste della vita, non dobbiamo temere di lasciare a Dio il timone della nostra barca. A volte noi vorremmo controllare tutto, ma Lui ha sempre uno sguardo più grande.” (Patris Corde,2)

Spesso, affrontiamo l'incertezza del "domani", tornando al passato, sul quale non abbiamo ormai alcuna influenza. La Sacra Famiglia ci sta davanti come colei che, attraverso il suo affidamento a Dio, continua ad andare avanti, senza voltarsi indietro. Ci insegna che Dio è il Dio della nostra vita quotidiana, che è presente nel TEMPO presente che è l’unico tempo a noi concesso e che, con il nostro libero arbitrio, costituisce realmente lo spazio per diventare santi.

VOGLIAMO RIPARARE:
• la distrazione che ci impedisce di scoprire la presenza di Dio nella nostra vita quotidiana;
• la ricerca della sicurezza solo nelle soluzioni umane senza fidarci di Dio.

IMPEGNO DI VITA:
• poniamo un impegno speciale per cercare e trovare Dio nel momento presente, nella nostra vita quotidiana;
• compiamo un gesto concreto di misericordia verso le persone „della porta accanto”, del nostro vicinato.

PREGHIERA
Gesù, Verbo incarnato, Salvatore del mondo, che con la tua vita ci hai dato esempio di dedi-zione al Padre e all'opera di salvezza, aiutaci a vivere la nostra consacrazione religiosa, a par-tecipare ogni giorno al tuo sacrificio e a servire il Popolo di Dio in modo efficace.
Maria, Madre di Dio! Impetraci la grazia dell'e con il tuo Figlio, e in lui e per lui con il Padre e lo Spirito Santo.
San Giuseppe, custode della Sacra Famiglia! Insegnaci a vivere, pregare, lavorare e dimenti-care noi stessi in modo da diventare uno strumento sempre più sensibile della Volontà di Dio.
Gesù, Maria, Giuseppe! Rendete la vita della nostra comunità religiosa un segno della pre-senza di Cristo e una testimonianza della speranza della gloria futura e della Risurrezione.
Sacra Famiglia, benedici e proteggi tutte le famiglie del mondo. Tienile legate dal vincolo in-dissolubile dell'amore, fedeli ai favori ricevuti e agli obblighi della chiamata. Falle vivere se-condo la legge e i comandamenti di Dio, e fa’ in modo che le loro vite riflettano la tua vita sulla terra e un giorno possano godere della tua felicità in cielo. Amen.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS
Congregazione Passioniste Display Social Media Icons beautifully using CSS3
Congregazione Suore Passioniste
di San Paolo della Croce

Curia Generalizia
Via Don Carlo Gnocchi, 75
00166 ROMA

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Per saperne di più.

Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.